Agroalimentare. Nicola Bertinelli confermato presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano. Le congratulazioni dell’assessore Mammi: “Ottima collaborazione in questi mesi. Continueremo su questa strada. Bene l’unità dimostrata dal Consorzio”

L’assessore: “La Regione Emilia-Romagna è al fianco del Consorzio e dei produttori per garantire il supporto necessario alla tutela, alla valorizzazione e alla promozione del ‘re dei formaggi’. Pronte risorse per gli investimenti aziendali attraverso il Psr di transizione 2021 e 2022 e un supporto per la promozione dei nostri prodotti Dop e Igp”

Bologna – “Le mie congratulazioni al neo eletto presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano, Nicola Bertinelli. I consiglieri hanno deciso di confermare alla guida del Consorzio del miglior formaggio al mondo un imprenditore del territorio, che ha lavorato per tutelare la qualità del prodotto e il suo valore. Un plauso all’unità e al senso di responsabilità che hanno caratterizzato le scelte del Consorzio, premesse indispensabili anche per affrontare le sfide globali che la pandemia ci ha consegnato”.

Così l’assessore regionale all’Agricoltura, Alessio Mammi, commenta la conferma di Bertinelli alla guida del Consorzio del Parmigiano Reggiano.

“Nel rispetto dei ruoli e dell’autonomia del Consorzio- prosegue l’assessore- abbiamo collaborato positivamente in questi mesi nell’interesse del sistema Parmigiano Reggiano e sono sicuro continueremo a farlo nei prossimi anni. Il mio augurio è che il nostro formaggio, vanto agroalimentare del Made in Italy e in Emilia-Romagna sui mercati globali, possa continuare a garantire reddito e lavoro alle migliaia di agricoltori e lavoratori del comparto, a mantenere gli standard di genuinità, qualità e sicurezza che in questi anni sono stati il vero valore aggiunto del Parmigiano Reggiano”.

“La Regione Emilia-Romagna è al fianco del Consorzio e dei produttori- chiude Mammi- per garantire il supporto necessario alla tutela, alla valorizzazione e alla promozione del Re dei Formaggi. Pronte risorse per gli investimenti aziendali attraverso il Psr di transizione 2021 e 2022 e un supporto per la promozione dei nostri meravigliosi prodotti Dop e Igp. Ci aspettano sfide e nuove opportunità, insieme possiamo affrontare le prime e valorizzare pienamente le seconde. Buon lavoro al presidente Bertinelli e a tutti i nuovi consiglieri del consorzio”. /red

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/04/20 11:49:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-14T09:02:10+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina