Crisi aziendali. Gruppo Maccaferri, primo incontro del tavolo regionale. L’assessore Vincenzo Colla: “Chiederemo un incontro urgente al Gruppo Seci per conoscere le prospettive delle altre società controllate dal gruppo”

L’incontro in videoconferenza alla presenza dei Commissari del Gruppo Maccaferri e dei rappresentanti della Città metropolitana, delle Organizzazioni sindacali e dell’Agenzia regionale per il Lavoro

Bologna- “Chiederemo un incontro urgente con l’amministratore delegato e l’advisor del Gruppo Seci, per conoscere le prospettive delle altre società controllate dal gruppo Seci”.

Lo riferisce l’assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro, Vincenzo Colla, a conclusione dell’incontro, promosso dalla Regione, che si è tenuto nel pomeriggio in videoconferenza, alla presenza dei commissari del Gruppo Maccaferri e ai rappresentanti delle Organizzazioni sindacali. Obiettivo dell’incontro era avere un aggiornamento rispetto all’evoluzione delle vicende legate alla vendita delle società che fanno riferimento al Gruppo bolognese, attualmente in concordato.

“Ringraziamo per la disponibilità e per la correttezza delle procedure adottate i commissari e il Tribunale - ha concluso Colla-.  E’ evidente che ci sono criticità ancora aperte che vanno superate nel minor tempo possibile. Anche se ci sembra di poter dire che le possibili soluzioni, pur nella complessità della procedura, vanno nella direzione di mantenere il tratto manifatturiero del Gruppo, indispensabile per la salvaguardia dei livelli occupazionali”. /CL

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/09 19:15:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-14T09:11:52+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina