Trasporti. L’assessore Corsini: “Una riduzione drastica del servizio di trasporto pubblico locale nei mesi estivi? Una notizia totalmente priva di fondamento. Chi l’ha diffusa ha preso un abbaglio”

L’assessore: “In questi mesi, nonostante il lockdown, abbiamo garantito con sforzi enormi il mantenimento del servizio di trasporto pubblico locale e stiamo programmando il ritorno al 100% dell’offerta”

Bologna – “Una notizia totalmente priva di fondamento. Chi l’ha diffusa ha preso un abbaglio, diciamo così. Non solo la Regione Emilia-Romagna ha mantenuto anche durante i mesi di lockdown e con enormi sforzi, il servizio di trasporto pubblico locale, garantendo al massimo le condizioni di sicurezza per gli operatori e i passeggeri, ma già prima delle riaperture si è messa al lavoro per programmare il ritorno al 100% dell’offerta di viaggio”.   

Così l’assessore regionale ai Trasporti, Andrea Corsini, replica alle informazioni diffuse da un sindacato su una presunta riduzione dei servizi del traporto pubblico locale nei mesi estivi.

“Non c’è nessun taglio- prosegue l’assessore-. Come sempre, nei mesi estivi, c’è una riprogrammazione per ottimizzare i servizi che non vengono utilizzati, così da poter spostare i chilometri risparmiati nei mesi estivi nei periodi di massima affluenza”.

“Il nostro obiettivo- chiude Corsini- è continuare a garantire un servizio di qualità e in sicurezza per arrivare a settembre, quando avremo la piena ripresa di tutte le attività insieme alla riapertura delle scuole, al ripristino completo dell’offerta”. /BB

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/04 18:31:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-14T09:20:42+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina