Sociale. Verso il nuovo Piano Sociale Sanitario regionale. Giovedì 16 giugno a Forlì incontro dedicato alla disabilità con la vicepresidente

E’ il settimo incontro tematico del percorso di ascolto. Giornata di confronto e testimonianze su soluzioni abitative, città senza barriere, caregiver, diritto alla sessualità. Convegno in presenza e online
14/06/2022 12:49

Bologna – Nuova tappa verso il Piano Sociale Sanitario regionale. Giovedì 16 giugno, a partire dalle ore 9.15, Forlì ospita il settimo incontro tematico del percorso di ascolto verso il nuovo PSSR con una giornata dedicata alla disabilità. L'iniziativa si terrà nel Salone comunale di piazza Aurelio Saffi, 8 e online.

Per la vicepresidente con delega al Welfare alle persone con disabilità vanno garantite pari opportunità, piena accessibilità ai servizi e percorsi individuali che mirino a valorizzare il più possibile la vita indipendente. Le testimonianze che saranno ascoltate in questa giornata aiuteranno la Regione a costruire una mappa delle esperienze già attive, utile nella definizione del Piano Sociale Sanitario regionale. L’Emilia-Romagna è impegnata insieme al territorio per costruire un Piano che garantisca equità, lotta alle disuguaglianze, benessere individuale e sappia dare risposta ai nuovi bisogni.

L’iniziativa fa infatti parte di una serie di incontri pensati come percorso per la costruzione del nuovo PSSR, con la partecipazione di amministratori, professionisti, operatori dei servizi sanitari, socio-sanitari e sociali, del Terzo settore, Università, organizzazioni sindacali, centrali cooperative ed esperti.

 

Il programma dei lavori

La giornata prevede due sessioni di lavoro ed una tavola rotonda conclusiva. Nella prima sessione, dalle 9.15 alle 11.30, dopo l’apertura dei lavori con gli interventi della vicepresidente e del sindaco di Forlì, intervengono il giornalista Carlo Giacobini (Il progetto di vita individuale, personalizzato e partecipato nella Legge 227/2021) e Antonia Chiara Scardicchio dell’Università degli Studi di Bari (Inventare nuove parole per prendersi cura).

La seconda sessione, dalle 11.30 alle 15, è dedicata a sette dialoghi in gruppi con le testimonianze di facilitatori dell’Agenzia sanitaria e sociale regionale, della Regione Emilia-Romagna, del sistema dei Servizi sanitari e sociali regionali e di IRESS su diversi temi come soluzioni abitative, città senza barriere, caregiver, diritto alla sessualità.

Infine, dalle 15 alle 17, è in programma la tavola rotonda, coordinata da Francesco D’Angella di Studio Aps, per raccogliere gli elementi salienti emersi dalle testimonianze in vista della redazione del prossimo Piano sociale e sanitario.

Il programma della giornata e il modulo per iscriversi sono disponibili all’indirizzo https://sociale.regione.emilia-romagna.it/verso-il-nuovo-pssr/verso-il-nuovo-pssr-prossimi-incontri/giornata-dedicata-alla-disabilita. E’ garantito il servizio di interpretariato lingua dei segni italiana per le sessioni plenarie e il dialogo 3.

 

Mara Cinquepalmi

In allegato, il programma della giornata

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/06/14 12:49:00 GMT+2 ultima modifica 2022-06-14T12:59:05+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina