Cultura. Al via dal 30 maggio la Settimana per la scoperta dei Cimiteri promossa da Asce, associazione delle più importanti strutture europee: iniziative in tutta l’Emilia-Romagna

Visite, concerti, spettacoli al Piratello di Imola, nella Certosa di Bologna e in quella di Ferrara, a San Cataldo di Modena, alla Villetta di Parma, al Monumentale di Cesena. L'assessore alla Cultura della Regione proporrà alla Giunta di inserire i cimiteri nella legge regionale che si occupa di biblioteche, archivi, musei e beni culturali
28/05/2022 15:50

Bologna – Visite guidate, concerti, animazioni teatrali: sono tante le iniziative programmate anche in Emilia-Romagna per la Settimana alla Scoperta dei Cimiteri Europei 2022, la principale iniziativa promossa annualmente da Asce – Association of Significant Cemeteries in Europe - rete europea di realtà pubbliche e private costituitasi a Bologna nel 2001 e che ha come finalità la valorizzazione storica e artistica dei cimiteri come beni culturali, attraverso forme di cooperazione nelle attività di promozione, protezione, restauro e manutenzione.

La manifestazione, che quest’anno si svolge da lunedì 30 maggio al 5 giugno, coinvolge oggi circa 180 membri in 22 Paesi europei. In Emilia-Romagna ci saranno iniziative al Piratello di Imola, nella Certosa di Bologna e in quella di Ferrara, a San Cataldo di Modena, alla Villetta di Parma, al cimitero Monumentale di Cesena. Iniziative che si dispiegheranno anche nel giorni precedenti e successivi alla Settimana clou.

Barbara Musiani

 

In allegato il programma delle iniziative

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/28 15:50:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-28T15:54:30+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina