La scomparsa di Monsignor Ernesto Vecchi, il cordoglio di Bonaccini: “Sempre fra le persone e legatissimo al territorio, figura di riferimento per la Chiesa di Bologna”

Vescovo emerito ausiliario, aveva 86 anni
29/05/2022 10:36

Bologna – “Con la scomparsa di Monsignor Ernesto Vecchi viene a mancare una figura di riferimento per la Chiesa di Bologna e per l’intera comunità. Grande personalità, sempre fra le persone, per vent’anni parroco a Borgo Panigale, al fianco dei cardinali Lercaro, Biffi e Caffarra, fino a Matteo Zuppi, senza mai perdere il fortissimo legame col territorio e la città, che tanto amava, contraccambiato. Al Cardinale Zuppi, alla Diocesi di Bologna e alla città va il più sincero cordoglio, mio personale e di tutta la Regione Emilia-Romagna”.
Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, dopo la notizia della morte a 86 anni del Vescovo ausiliario emerito di Bologna, Monsignor Ernesto Vecchi.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/29 10:36:04 GMT+2 ultima modifica 2022-05-29T10:36:04+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina